venerdì 21 dicembre 2007

Sorteggio Sedicesimi Coppa UEFA

Aberdeen-Bayern Monaco
AEK Atene-Getafe
Bolton-Atlético Madrid
Zenit San Pietroburgo-Villarreal
Galatasaray-Bayer Leverkusen
Anderlecht-Bordeaux
Brann Bergen-Everton
Zurigo-Amburgo
Rangers Glasgow-Panathinaikos
PSV Eindhoven-Helsingborgs
Slavia Praga-Tottenham Hotspur
Rosenborg-Fiorentina
Sporting Lisbona-Basilea
Werder Brema-Braga
Benfica-Norimberga
Olympique Marsiglia-Spartak Mosca


Due avversari sicuramente ostici per Spartak Mosca e soprattutto Zenit, ma anche la possibilità di incontrarsi agli Ottavi di Finale in caso di passaggio del turno: un'ipotesi sicuramente affascinante, che motiverà ulteriormente le due rivali.
Il Villareal era tra le peggiori formazioni che potessero capitare allo Zenit (anche se il livello delle prime classificate quest'anno era davvero molto alto, mediamente superiore a quello delle terze di Champions League), avrei volentieri fatto a meno di incontrare una formazione spagnola o inglese, al top della condizione nei mesi di febbraio e marzo. Zenit che parte probabilmente sfavorito, ma secondo me può benissimo giocarsela: il "sottomarino giallo" è una squadra quadrata, con tre buoni reparti, nessuno eccezionale, e che ha dei punti deboli che Advocaat dovrà cercare di individuare. Particolare attenzione all'italiano Giuseppe Rossi: è lui il giocatore che può fare la differenza, decidendo la gara con una giocata individuale.
Sulla carta meno complicato l'impegno che affronterà lo Spartak: contro l'OM i moscoviti possono benissimo prevalere, certo non potranno permettersi di commettere gli errori commessi mercoledì contro un'altra formazione francese, il Tolosa (con tutte le giustificazioni del caso, ovviamente assenze in primis).

Il problema principale è che "tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare"...o meglio il calendario nel caso delle formazioni russe. Zenit e Spartak affronteranno l'andata dei sedicisemi senza aver mai disputato nessuna gara ufficiale nel 2008: la paura è che, anche questa volta, il gap di forma inciderà pesantemente. Mi auguro che entrambe arrivino con una condizione fisica quanto meno accettabile, almeno per non fare brutte figure e per provare a giocarsela: se così fosse, sarei più che fiducioso, avrebbero entrambe buone chance...e poi un ottavo di finale tra la principale squadra di Mosca e quella di San Pietroburgo non avrebbe prezzo, un evento più unico che raro, buona fortuna ad entrambe!

1 commento:

Nac ha detto...

Mah uno scontro tra russe quali Zenit e Spartak sarebbe realmente emozionante!L'unica è che la vedo piuttosto ostica.....Lo Zenit col Villareal non so quante possibilità abbia sinceramente. Sono tifoso dello Zenit ma preferisco essere realista!(tifoso in quanto di origine di SanP.)Il Villareal è quanto di pggio potesse capitargli.
Lo Spartak magari....anche se sarà, aimè, alla prma stagionale.....mah vedremo...il Marsiglia non lo vedo assai bene!!!